Crema viso uomo: quale scegliere?

Pubblicato il da J. A.

Cosmetici per il viso maschile: come scegliere i più adatti.

Creme per l'uomo

Il mercato dei preparati cosmetici per uomo ha conosciuto negli ultimi anni una crescita esponenziale, per un aumento sempre più consapevole e consistente della domanda. L’uomo di oggi cura con maggiore attenzione il proprio corpo, è attento a ogni nuova scoperta applicata in campo estetico, e non ha paura che questo suo narcisismo sempre più ostentato vada a intaccare la propria virilità. Così, accanto alle anonime e solitarie bottiglie di after shave ed eau de toilette, sulle mensole in bagno hanno fatto la loro apparizione unguenti, maschere e creme sia per il viso che per il corpo. Per quanto riguarda le creme per il viso in particolare, l’uomo ormai può scegliere tra una serie variegata di prodotti, pensati per tutte le esigenze:

  • Creme idratanti per le pelli secche e sensibili;
  • Creme lenitive per evitare gli arrossamenti e le irritazioni che spesso seguono la rasatura;
  • Creme ideate per restringere i pori e prevenire la comparsa dei punti neri, che affliggono la cute grassa;
  • Creme antirughe, per prevenire i segni più visibili del tempo che passa;
  • Creme defaticanti, che promettono di dare al volto un aspetto sano e rilassato.

Senza lasciarsi prendere dalle mode del momento, il metodo più pragmatico ed efficace nello scegliere la crema per il viso più giusta, è prima di tutto quello di prendere coscienza delle reali caratteristiche della propria pelle. Molto spesso non è sufficiente parlare solo di cute grassa o secca, perché nella maggior parte dei casi la situazione è complicata dalla coesistenza nel viso, di alcune zone poco idratate, e di altre caratterizzate da un’eccessiva produzione di sebo. Per quanto concerne le creme anti- età, è bene ricordare che esistono due tipi di rughe:

  • rughe di espressione, che compaiono precocemente e sono legate in modo imprescindibile all’attività contrattile dei muscoli pellicciai, che sono inseriti nello spessore della pelle, e permettono l’espressione della mimica facciale;
  • rughe legate all’invecchiamento, che compaiono dopo i 50 anni, per effetto dell’assottigliamento fisiologico dell’epidermide, e possono essere accentuate dal sole, dal fumo di sigaretta e da un regime dietetico ricco di grassi saturi.

Consigli

È giusto senza alcun margine di dubbio, prendersi cura del viso per l'uomo, senza dimenticare però che le rughe nell’uomo hanno il potere di trasformarsi da inestetismo a fonte di fascino e sinonimo di saggezza. Sarebbe forse altrettanto affascinante George Clooney senza le sue piccole rughe intorno agli occhi? Chi può dirlo!

Blue Eyed Man

Commenta il post