Philips Solarium: recensioni delle lampade abbronzanti

Pubblicato il da J. A.

Modelli di lampada Philips facciale e integrale.

Caratteristiche generali del prodotto

Mantenere un colorito sano e abbronzato nel corso di tutto l’anno non è sempre facile, ma richiede pazienza e costanza. Tra i mille impegni della vita frenetica di tutti i giorni infatti, bisogna trovare il tempo di prenotare una seduta di lettino abbronzante nel centro estetico più vicino a casa propria, se non si vuole correre il rischio di sembrare per tutto l’inverno, pallidi come i vampiri di Twilight. Chiunque voglia ottimizzare il proprio tempo libero e curare da sé la propria immagine, può provare a sostituire le sedute abbronzanti dall’estetista, con le lampade Philips Solarium. Ne esistono di diversi tipi, tra cui i più interessanti sono:

  • Philips Solarium pieghevole a figura intera, dotata di 3 lampade UV compatte, per una potenza pari a 1500 W. Il braccio pieghevole aumenta la praticità dell’apparecchio, che può essere riposto senza un ingombro eccessivo di spazio. La lampada è inoltre dotata di un misuratore che indica la distanza ottimale dal lettino, e di un timer per impostare il tempo di abbronzatura che si desidera. L’apparecchio si spegne automaticamente dopo 45 minuti, per salvaguardare la sicurezza di chi lo utilizza, e può fornire indicazioni utili a migliorare l’abbronzatura, grazie alla cronologia integrata che permette di memorizzare le sessioni fatte;
  • Philips Solarium a figura intera, che utilizza la tecnologia combinata dei raggi ultravioletti e infrarossi, per ottenere un’abbronzatura uniformemente distribuita lungo tutta la superficie corporea. L’apparecchio è dotato di telecomando, per regolare le impostazioni in modo semplice e comodo, e di altoparlanti integrati che permettono di ascoltare suoni rilassanti della natura già impostati, la radio o la propria musica preferita;
  • Philips Solarium mezzo busto Power Tan, un modello di lampada abbronzante specifica per il viso e la parte superiore del corpo. L’apparecchio include in dotazione un paio di occhiali di protezione, come del resto vale anche per gli altri modelli di lampade abbronzanti Philips.

Avvertenze

Nel complesso si può dire che le lampade abbronzanti Philips Solarium danno quello che promettono, cioè un risultato buono e professionale. Tuttavia non bisogna mai dimenticare che è preferibile non eccedere in qualsiasi trattamento mirato a ottenere un’abbronzatura perfetta. Una dose eccessiva di raggi ultra violetti infatti, a contatto con la pelle può provocare dei danni alla salute, e in questo caso essere perfettamenti abbronzati non sarebbe di alcun giovamento.

LaMora Solarium B/N #3

Commenta il post