Stazione di Firenze Santa Maria Novella: collegamenti e hotel in zona

Pubblicato il da J. A.

La stazione di Santa Maria Novella a Firenze: servizi disponibili e suggerimenti per il pernottamento.

La stazione di Santa Maria Novella

La stazione di Santa Maria Novella, che sorge nei pressi dell’omonima chiesa, non lontano dal centro cittadino, risale agli anni ’30 ed è considerata ancora oggi una delle espressioni più rappresentative del Razionalismo italiano. Secondo tale stile, le opere architettoniche dovevano essere coerenti con la loro funzionalità. La costruzione dell’edificio non può essere attribuita a un unico architetto, bensì a un gruppo di collaboratori, vincitori del concorso indetto dal Comune nel 1932, tra i quali figurano i nomi di Pier Niccolò Berardi, Nello Baroni, Italo Gamberini, Sarre Guarnieri, Leonardo Lusanna e Giovanni Michelucci. Il progetto originario ha visto poi delle recenti modifiche negli anni ’80 e ’90. Alla vicinanza con la chiesa di Santa Maria Novella, si deve la scelta, per la stazione, dello stesso materiale con cui l’edificio religioso era stato precedentemente costruito, ovvero la pietra forte. La spaziosa galleria di testa, pavimentata con marmo rosso Amiata e marmo bianco Apuano, divide la biglietteria dai binari ed è estremamente illuminata grazie ad un sistema di vetrate. La stazione di Santa Maria Novella è una delle più frequentate stazioni italiane, anche per la sua posizione a metà strada tra il nord e il sud. Poiché la stazione non si trova in una zona periferica della città, ma al contrario è piuttosto vicina al centro storico e culturale di Firenze, non è affatto difficile trovare un albergo o in alternativa un’altra soluzione di pernottamento che sia poco distante. Utilizzando uno degli innumerevoli siti web specializzati nel settore alberghiero, come Trivago.it.

È sufficiente inserire come criterio di scelta nella ricerca dell’hotel per il proprio pernottamento, la vicinanza alla stazione di Santa Maria Novella.

Collegamenti e servizi

Le linee ferroviarie presenti nella stazione di Santa Maria Novella garantiscono i seguenti collegamenti:

  • Firenze-Bologna;

  • Firenze-Roma;

  • Firenze-Roma(direttissima);

  • Firenze-Prato-Pistoia-Lucca-Viareggio;

  • Firenze-Pisa-Livorno;

  • Firenze-Faenza.

I servizi che la stazione garantisce ai passeggeri sono:

  • biglietteria a sportello, aperta tutti i giorni dalle ore 6: 00 alle 21: 00;

  • biglietteria automatica, sempre attiva;

  • parcheggio sotterraneo per auto, a pagamento;

  • parcheggio bici;

  • ascensore;

  • sottopassaggio;

  • edicola;

  • farmacia;

  • ristorante;

  • deposito bagagli;

  • posto di Polizia Ferroviaria;

  • cappella.
Santa Maria Novella

Con tag Viaggi

Commenta il post